Archivio notizie

Il nostro prossimo avversario: il Real Rogit

Pubblicato in - 2018-10-17 12:38:00

 

In questa prima sfida casalinga per la Virtus Rutigliano (partita che si sarebbe dovuta disputare il 6 Ottobre, e poi rinviata ad oggi), i granata di mister Chiaffarto affronteranno il Real Rogit, compagine calabrese di Rossano Calabro, neo-promossa in Serie A2.

Tra le due formazioni ci sono 3 precedenti, che risalgono alla stagione 2015-2016; la prima sfida fu in Coppa Italia di Serie B, quando al primo turno della competizione, in gara secca, i Virtussini la spuntarono ai calci di rigore, dopo che la sfida terminò sul 3-3. Le altre due sfide risalgono al primo turno dei Play-Off di Serie B (Play-Off terminati con la promozione in Serie A2 dei granata), sempre con la Virtus uscita vincitrice dalla doppia sfida (5-2 a Rossano e 4-1 in casa).

I calabresi, come già detto neo-promossi ed esordienti assoluti nella seconda serie nazionale, sono fermi al palo, vista la sconfitta di sabato scorso nel match casalingo contro il Cmb Grassano. I rossanesi vantano un roster (guidati dal mister Tuoto) di grande qualità, in cui militano numerosi stranieri e giocatori italiani, tra cui l’espertissimo portiere brasiliano Soso (ex Augusta calcio a 5), Campana, Silon (ex Policoro), Patrick Dipinto, Menini (ex Latina), Bavaresco (ex Bisceglie), il talentuoso Milito, e il pivot Dalle Molle (ex Olimpus Roma), per citarne alcuni.

Insomma, ci si aspetta sulla carta una partita divertente e dall’alto tasso tecnico, che servirà ad entrambe le squadre per muovere le rispettive classifiche.

L’appuntamento è per oggi pomeriggio al Pala D’Aprile di Polignano a Mare, con calcio d’inizio alle ore 16:00. Arbitreranno il match i signori Domenico Caccavalle (sez. di Ercolano) e Davide Sallese (sez. di Vasto): crono: Luca Michele De Candia ( sez. di Molfetta).

Commenti