Archivio notizie

Andrea Rotondo saluta la Virtus

Pubblicato in - 2019-06-06 13:53:00

L’allenatore dell’U19, dopo una stagione da record, decide di lasciare i colori granata.

Una stagione da incorniciare quella del tecnico conversanese, il quale in solo campionato, ha superato ogni precedente record di risultati conseguiti. Per lui parlano: un campionato conquistato da assoluto protagonista ed in maniera più che meritata, le spettacolari F8 di coppa Italia ed infine i sedicesimi di finale scudetto. Come se non bastassero i risultati per qualificare il talento dell’ex virtussino, si aggiunge una gestione eccezionale del gruppo ed una particolare affezione dei ragazzi nei suoi confronti.

Le ultime dichiarazioni del Mister virtussino: “Sono molto legato a questo gruppo e questa società, per me è una seconda famiglia, vorrei ringraziare uno ad uno i miei ragazzi, perché sono stati ineccepibili: Giuseppe Castiglione, Giuseppe Lioce, Antonello Ruospo, Roberto Roppo, Daniele Lauro, Fabio Sibilia, Claudio Petrizzelli, Luca Palazzo, Pierpaolo Montrone, Stefano Achille, Francesco Buonsante. Inoltre va ringraziato chi mi ha permesso di svolgere senza intoppi il mio lavoro: Paolo Depalma, Francesco Vavalle, Lorenzo Difino, Oronzo Pavone, Giovanni Montanaro e Gianni Orlando. Infine è importante omaggiare il Presidente Domenico Lamorgese per aver creduto sin da subito in me. Collaborare con queste persone e preparare le gare in questo ambiente è stato molto stimolante per me”

La società tiene in modo particolare a ringraziare A. Rotondo per l’impegno profuso a difesa dei colori granata, per i risultati conseguiti e per quanto fatto in generale per l’U19.

 

Commenti