Archivio notizie

Coppa Italia: Virtus K.O., prestazione da salvare.

Pubblicato in Serie A2 - 2018-12-20 12:14:00

Buona prova dei ragazzi di mister Chiaffarato, concentrati e solidi nella difficilissima sfida di coppa Italia contro il Signor Prestito CMB.

Non hanno lasciato nulla di intentato i granata nell’ardua trasferta di Coppa Italia, in casa della prima della classe. Al Pala Saponara la Virtus Rutigliano subisce un netto 4 ad 1 che non demoralizza i rutiglianesi, abili ad esibire una prestazione di carattere contro una compagine attrezzata per vincere tutto.

De Simone tra i pali, Leggiero, Ferdinelli, Paz, Rotondo il quintetto di partenza per il tecnico conversanese, per i padroni di casa, Mister Scarpitti manda in campo dal fischo d’inizio: Weber, Zancanaro, Vega, Vizonan e Sanchez. È subito la squadra lucana a cucire la trama del gioco con Vizonan che scarica all’indietro per Sanchez, il quale calcia fuori di poco. La traversa di Zancanaro fa tremare De Simone ma lascia il punteggio inalterato. La risposta ospite è affidata ad un diagonale di Paolo Rotondo, che non trova troppa fortuna. La rete dei materani arriva da Pulvirenti, furbo nello sfruttare una palla d’oro di Vega ed a battere la difesa Pugliese. Colleziona traverse Zancanaro, degno di nota il gesto tecnico nel tiro del giocatore biancazzurro. Favolosa la rete del doppio vantaggio dei locali con Vizonan che al volo, da fuori area, batte l’estremo difensore ospite. Finisce per 2 a 0 la prima frazione di gioco.

Nella seconda parte di gara si vede una Virtus più convinta dei propri mezzi e che aggredisce in maniera decisa la porta difesa da Weber, in primis con Primavera stoppatto dallo stesso estremo difensore. A smontare le idee di rimonta dei granata ci pensa nuovamente Pulvienti, infilando tra le gambe di De Simone il 3 a 0. La reazione rutiglianese è nei piedi di Rotondo che calcia di poco fuori e che qualche minuto dopo si esibisce in una rovesciata delle sue, eccellente l’opposizione di Weber. Arriva la meritata rete del 3 ad 1 a firma del solito Mario Paz dagli sviluppi di uno schema da corner ottimamente eseguito. Chiude i giochi Vega, approfittando della porta sguarnita dei virtussini a causa del portiere di movimento. Il risultato finale è di 4 a 1, ma si è vista un’ottima Virtus, la quale purtroppo non ha saputo sfruttare al meglio le occasioni create.

Virtus Rutigliano che tornerà in campo sabato 29 dicembre nella seconda giornata del triangolare al Pala D’Aprile di Polignano a mare contro la Sandro Abate.


CMB SIGNOR PRESTITO-VIRTUS RUTIGLIANO 4-1 (2-0 p.t.)
Marcatori: 10’01” Pulvirenti (CMB), 16’08” Vizonan (CMB), 2’59” s.t. Pulvirenti (CMB), 12’03” Paz (R), 16’41” Vega (CMB)

Commenti